Rotary Nola Pomigliano, partono i progetti del servire – VACCINIAMO GLI INVISIBILI

Dopo l’insediamento dei nuovi organismi del Club Rotary Nola Pomigliano d’Arco e’ ripresa a pieno ritmo l’attività nel solco del programma presentato dal presidente Giuseppe Fontanarosa.

“VACCINIAMO GLI INVISIBILI” è stata l’iniziativa promossa dal club Rotary Nola Pomigliano d’Arco per dare un ulteriore contributo alla lotta contro la pandemia andando ad affrontare situazioni particolarmente complesse e difficili che difficilmente il sistema sanitario pubblico, da solo, riesce a far emergere.

Il tema degli invisibili, di coloro che non hanno possibilità di accedere al sistema di prenotazione perché non sono negli elenchi del sistema sanitario regionale e non hanno un codice fiscale né una tessera sanitaria neppure provvisori, come i migranti in attesa del riconoscimento del permesso di soggiorno o senza fissa dimora, è stata la sfida che il club Rotary Nola Pomigliano ha voluto raccogliere e, stante il successo dell’iniziativa, vincere.

Il Rotary fa del SERVICE SANITARIO una delle sue linee d’azione primarie. Vaccinare è una priorità che non deve farci dimenticare chi si trova sul nostro territorio in maniera irregolare senza alcun permesso di soggiorno” ha sostenuto il dott. Luigi Napolitano, socio Rotary responsabile del progetto.

Il Presidente del Club, Giuseppe Fontanarosa ha espresso la propria soddisfazione per l’esito positivo dell’iniziativa e ha rilasciato la seguente dichiarazione:” ringrazio la direzione del distretto sanitario ASL Napoli 3, la Caritas, il Vescovo di Nola, il sindaco di Nola e la AVULS per aver supportato il progetto di service, inoltre ringrazio il dott. Giuseppe Cascone amministratore della CML VESUVIO s.r.l. che ha concesso gratuitamente l’utilizzo del Camper Sanitario. Sono certo che nel corso dell’anno si realizzeranno altri progetti in piena condivisione con le Istituzioni e Civili e Religiose” .

dott. Luigi Napolitano, componente commissione Covid del Rotary club di Nola Pomigliano d’Arco, responsabile Rotary del Progetto “Vacciniamo gli invisibili”, già Primario reparto Chirurgia interna dell’Ospedale di Nola. Ing. Giacomo Abbate, presidente commissione Amministrazione Rotary club Nola Pomigliano d’Arco. dott. Alessandro Napolitano, dirigente d’azienda, socio del club Rotary di Schaffausen (Svizzera), gemellato con il club di Nola Pomigliano

L’articolo Rotary Nola Pomigliano, partono i progetti del servire – VACCINIAMO GLI INVISIBILI proviene da ImpresInforma.