FMPI Campania chiamata a collaborare con il settore turismo della Regione Campania

assessore al Turismo della regione Campania, Felice casucci

A seguito di una richiesta del 02/11/2020 rivolta all’assessore alla Semplificazione Amministrativa e Turismo della regione Campania, prof. Felice Casucci, FMPI Campania è stata dapprima invitata ad un incontro telematico il 12/11/2020 per attivare un tavolo di collaborazione e ascolto con l’assessorato.

A seguito dell’incontro, nel quale sono emerse le prime coordinate dell’impegno e dell’attività del neo assessore, sono stati individuati sette tavoli di impegno per settore:1) alberghiero, 2) extralberghiero, 3) guide turistiche, 4) esercizi di ristorazione/bar, 5) settore balneare, 6) agenti di viaggio/tour operator, 7) mobilità turistica.

Inoltre nella stessa riunione sono stati individuati sei tavoli trasversali tematici: 1) turismo congressuale, 2) turismo religioso, 3) turismo sportivo, 4) turismo culturale, 5) turismo enogastronomico, 6) turismo naturalistico.

Fmpi Campania è stata invitata ad evidenziare a quali tavoli partecipare.

In data 16/11/2020, Fmpi Campania, a firma del presidente Nicola Di Iorio, nel comunicare il proprio apprezzamento all’assessore Felice Casucci per il suo approccio teso a coinvolgere le rappresentanze sociali, di categoria e dei vari protagonisti di settori, ha comunicato che parteciperà ai tavoli riguardanti il settore alberghiero, il turismo congressuale, il turismo culturale e quello enogastronomico.

Nicola Di Iorio – presidente di FMPI Campania

“FMPI, sia sul piano nazionale che su quello regionale, sta assumendo – afferma il presidente di FMPI Campania Nicola Di Iorio – sempre di più un ruolo di traino e di stimolo per l’intero mondo imprenditoriale avendo da tempo maturato la consapevolezza delle difficoltà del momento. Ritengo che il ruolo di una organizzazione di rappresentanza datoriale come la nostra, che si sta imponendo all’attenzione per professionalità, correttezza e capacità di interpretare i bisogni e le necessità delle imprese, debba essere quello di proporre alle istituzioni, ad ogni livello, soluzioni e non solo di declamare i problemi. Esprimo il mio apprezzamento e ringraziamento, personale e a nome dell’associazione datoriale campana, al neo assessore regionale al ramo per aver voluto anche la nostra collaborazione unitamente a quelle di altri. Il tempo è difficile ma l’abilità del nocchiero la si vede nella tempesta”

L’articolo FMPI Campania chiamata a collaborare con il settore turismo della Regione Campania proviene da ImpresInforma.